Firenze : La reggia dei Medici e dei Savoia: Palazzo Pitti, Firenze. Arte, Storia, Cultura, Prodotti Tipici, Dove dormire, Dove mangiare in Provincia di Firenze.

Informazioni storiche della Provincia di Firenze

Colognora un dei borghi meglio conservati di questo piacevole angolo della Toscana. Le sue case in pietra unite da lunghe volte risalgono al XVI secolo e dai loro 600 metri d'altezza dominano la selvaggia Val di Roggio. Tutt'intorno boschi di castagni, che per secoli hanno rappresentato la principale risorsa economica della montagna lucchese. E proprio all'ingresso del vecchio borgo, un antico palazzo ospita il Museo del castagno, dove sono stati raccolti oggetti, attrezzi e immagini che illustrano il ciclo della lavorazione del castagno dal quale, oltre al frutto, si ottenevano anche legna e il tannino, un prodotto per la lavorazione delle pelli. Nel cortile sono stati ricostruiti un metato, piccola struttura per l'essiccazione della castagna, una carbonaia e una capanna di paglia. Passeggiando per le vie del centro storico, chiuso d e auto, si ammira la seicentesca chiesa dei Santi Caterina e Michele, con le sue vetrate colorate, mentre nel vicino paese di Fabbriche di Vallico, in Val di Turrite, stato recentemente recuperato un mulino del 1721, che macina castagne biologiche. L'impianto funziona nei mesi che vanno da novembre a gennaio, lavorando ventiquattro ore al giorno. Nella seconda domenica di ottobre a Colognora si tiene la Mondinata nel Borgo Antico, un'occasione per rivivere la cultura contadina ed assaporare il piacere della castagna e dei suoi derivati, nell'incontaminato e suggestivo scenario del vecchio abitato scelto da Spike Lee come set per il suo Miracolo a Sant'Anna

Lingua

Italian English French German Holland Russian

Ricerca

Da Visitare

Social

Cerca


Tags

[CategoriaTagsLaterale]